fbpx

AVEVA UNA CASETTA PICCOLINA IN CANADA






Aveva una casetta piccolina in Canada con vasche, pesciolini e tanti fiori di lillà, e tutte le ragazze che passavano di là dicevano che bella la casetta in Canada.

Da quell’idea di casetta di Mario Prandina e dall’incontro con Antonino Scarano nasce la piccola costruzione in ferro e vetro destinata ad esposizioni aeree ed itineranti;  infatti grazie ad un geniale sistema di installazione può essere trasportata con un semplice furgone.
Progettata e costruita Antonino Scarano, titolare delle storiche Officine Scarano, affascinante luogo di produzione italiana fondato dal padre di Antonino, maniscalco, esperto di lavori artistici in ferro battuto, e trasformato oggi in un‘ azienda specializzata in serramenti particolari.
Oggi è possibile entrarci e viverla in via Morosini, 8.
Inaugurata in occasione della Milan Design Week 2019, quest’istallazione pop-up è servita da palco scenico per la presentazione di un nuovo progetto, realizzato grazie anche alla collaborazione di Emanuele Chienesi.
Per l’occasione una nostra „Yuit“ è stata appositamente modificata attraverso l’istallazione di un particolare dispositivo capace di convertire le onde sonore in vibrazioni rendendo l’esperienza musicale ancora più immersiva.
Ad oggi la casetta ospita, a rotazione, sia prodotti appartenenti alla nostra  collezione che nuovi prototipi  ed è sede di numerosi eventi, come presentazioni, workshop e performance musicali.




Aveva una casetta piccolina in Canada con vasche, pesciolini e tanti fiori di lillà, e tutte le ragazze che passavano di là dicevano che bella la casetta in Canada.
From the idea of Mario Prandina of that little house and from the meeting with Antonino Scarano born the small construction made of iron and glass destined for aerial presentations and itinerants, thanks to a brilliant installation system could be transported easily with a van.
Projected and built by Antonino Scarano, owner of the Officine Scarano, amazing Italian production place founded by Antonino’s dad, blacksmith, expert of artistic wrought iron works,  and nowadays transformed in a firm specialized in particular joinery.
Today it is possible to enter in it and live it as never in via Morosini, 8.
inaugura in occasion of the Milan Design Week 2019, this installation pop-up was used as stage for the presentation of a new project, realized thank to the collaboration with Emanuele Chienesi.
For the occasion our „Yuit“ was specifically modified using the installation of a particular device ables to convert sound waves in vibrations, making the musical experience even more immersive.
Today the little house hosts, in rotation, both products of our collection and new prototypes, it is also the place of various events , as presentations, workshop and musical performances.

































footeronline.png